Signore, fa di me (Santori)

SIGNORE, FA DI ME
E. Santori

 Spartito

SIGNORE, FA DI ME UNO STRUMENTO
DELLA TUA PACE, DEL TUO AMORE. (2 v.)

Dove c’è l’odio, ch’io porti l’amore,
dov’è l’offesa, ch’io porti il perdono.

Dov’è tristezza, ch’io porti la gioia,
dov’è l’errore, ch’io porti la verità.

Dov’è discordia, ch’io porti l’unione,
dov’è il dubbio, ch’io porti la fede.