Rallegriamoci ed esultiamo (Frisina)

RALLEGRIAMOCI ED ESULTIAMO
M. Frisina

 Spartito

RALLEGRIAMOCI, ESULTIAMO, AL SIGNORE RENDIAMO GLORIA.
SONO GIUNTE LE NOZZE DELL’AGNELLO, LA SUA SPOSA È PRONTA.

RALLEGRIAMOCI, ESULTIAMO, AL SIGNORE RENDIAMO GLORIA.
SONO GIUNTE LE NOZZE DELL’AGNELLO, LA SUA SPOSA È PRONTA.

Chiesa santa del Signore convocata nella carità,
casa posta in cima all’alto monte, luce radiosa delle genti.

Dagli apostoli gloriosi sei fondata nella verità;
e dal sangue dei martiri e dei santi ricevi forza nel cammino.

Pellegrina per il mondo sulle strade dell’umanità;
annunciando il vangelo di salvezza porti all’uomo il perdono.

Tu dimora del Signore, luogo santo di salvezza,
le tue porte spalanchi verso il mondo donando agli uomini la grazia.

Membra vive del suo corpo che l’amore raccoglie in unità,
popolo della nuova alleanza, vigna scelta del Signore.

Gloria al Padre innalziamo ed al Figlio Redentore,
sia lode allo Spirito Santo che dà la vita alla sua Chiesa.