Le mani alzate (Frisina)

LE MANI ALZATE
M. Frisina

 Spartito

LE MANI ALZATE VERSO TE, SIGNOR, PER OFFRIRTI IL MONDO.
LE MANI ALZATE VERSO TE, SIGNOR, GIOIA IN ME NEI PROFONDO.

Guardarci, tu Signore, siamo tuoi,
popolo in festa innanzi a te.
Il pane e il vino che oggi noi t’offriamo
siano segno d’unità.

T’offriamo il pane, frutto della terra,
spezzato nella carità
perché diventi il cibo della vita,
pane che sfami il mondo inter.

T’offriamo il vino, frutto della vite,
segno di gioia e d’amor
perché diventi il sangue del tuo Figlio
offerto per l’umanità.