Dalle sue piaghe (Frisina)

DALLE SUE PIAGHE
M. Frisina

 Spartito

DALLE SUE PIAGHE NOI SIAMO GUARITI.
EGLI PORTÒ LE NOSTRE COLPE. (2 v.)

Cristo patì per voi, lasciandovi un esempio
perché ne seguiate le orme.
Egli non commise peccato,
non si trovò inganno sulla sua bocca.

Insultato non rispondeva con insulti,
maltrattato non minacciava vendetta,
ma si affidava al Signore,
a colui che giudica con giustizia.

Egli portò i nostri peccati nel suo corpo
sul legno della croce,
perché non vivendo più per il peccato
vivessimo per la giustizia.