Signore delle cime (De Marzi)

SIGNORE DELLE CIME
De Marzi

 Spartito

Dio del cielo, Signore delle cime,
un nostro amico hai chiesto alla montagna.
Ma ti preghiamo, ma ti preghiamo:
su nel paradiso, su nel paradiso,
lascialo andare per le tue montagne.

Santa Maria, Signora della neve,
copri col tuo bianco soffice mantello
il nostro amico, il nostro fratello:
su nel paradiso, su nel paradiso,
lascialo andare per le tue montagne.

Dio del cielo, l’amico ch’è caduto,
ora riposa nel cuor della montagna.
Noi ti preghiamo, noi ti preghiamo:
una stella alpina, una stella alpina
lascia cadere dalle tue montagne.