Da sempre ti ho amato (Frisina)

DA SEMPRE TI HO AMATO
M. Frisina

 Spartito

DA SEMPRE TI HO AMATO, POPOLO DI DIO,
IO, LA TUA GUIDA, IL TUO PASTORE.
CONTEMPLA IL MIO VOLTO, IL CUORE TRAFITTO
E CREDI ALL’AMORE DEL TUO SIGNORE.

Per te ho preparato la mensa della vita
e tu mi versi ancora un calice d morte.
Perché non comprendi il tuo Signore?
Per te ho moltiplicato il pane de mio cielo
e tu m sazi ancora col pane del dolore.
Perché non comprendi il tuo Pastore?

Per te ho rinnovato il vino delle nozze
tu ricambi ancora rompendo l’alleanza .
Perché non comprendi il tuo Signore?
Per te ho pronunciato parole di perdono
o tu mi insulti ancora colpendo mio cuore
Perché non comprendi il tuo Pastore?

Per te ho liberato appressi e prigionieri
e tu mi inchiodi ancora al legno della croce.
Perché non comprendi il tuo Signore?
Per te ho risanato i figli tuoi lebbrosi
e tu ricopri ancora di piaghe il mio corpo.
Perché non comprendi il tuo Pastore?

Per te ho ridonato la vista a molti ciechi
e tu rispondi ancora spegnendo i miei occhi.
Perché non comprendi il tuo Signore?
Per te ho ridonato parola ai sordomuti
e tu ricambi ancora togliendomi la voce.
Perché non comprendi il tuo Pastore?

Per te ho risvegliato i morti da sepolcro
e tu decreti ancora di togliermi dal mondo.
Perché non comprendi il tuo Signore?
Per te, per liberarti, ho dato la mia vita
e tu nei miei fratelli rinnovi la mia morte.
Perché non comprendi il tuo Pastore?