Beato l’uomo che teme il Signore (Frisina)

BEATO L’UOMO CHE TEME IL SIGNORE
M. Frisina

 Spartito

ALLELUIA, ALLELUIA, ALLELUIA, ALLELUIA
ALLELUIA, ALLELUIA, ALLELUIA, ALLELUIA,
ALLELUIA, ALLELUIA, ALLELUIA, ALLELUIA,
ALLELUIA, ALLELUIA, ALLELUIA, ALLELUIA.

Beato l’uomo che teme il Signore
e trova gioia nei suoi comandamenti.
Potente sulla terra è la sua stirpe,
la discendenza dei giusti è benedetta.

Onore e ricchezza nella sua casa,
la sua giustizia rimane per sempre.
Spunta nelle tenebre come una luce,
buono e giusto, misericordioso.

ALLELUIA, ALLELUIA, ALLELUIA, ALLELUIA.

Felice l’uomo pietoso che dà in prestito,
amministra i suoi beni con giustizia.
Egli non vacillerà in eterno,
il suo ricordo sarà per sempre.

ALLELUIA, ALLELUIA,
ALLELUIA, ALLELUIA,
ALLELUIA.