Alla Santa Trinità (Ladisa-Parisi)

ALLA SANTA TRINITÀ
T. Ladisa – A. Parisi

 Spartito

ACCLAMIAMO CON GIOIA ALLA SANTA TRINITÀ,
CHE RADUNA LA CHIESA IN PACE E UNITÀ,
LE AFFIDA IL VANGELO, FUOCO DI CARITÀ,
PERCHÉ TESTIMONI IL CRISTO, SPERANZA DEL MONDO.

Il Padre ci nutre col nuovo suo Pane:
il corpo di Cristo, per noi é spezzato;
mangiamo la Pasqua, sorgente dl pace,
al mondo doniamo il volto sperato.

Il nuovo suo Vino a noi Cristo dona:
il sangue sgorgato dal cuore trafitto;
beviamo l’eterna alleanza sua nuova,
l’Agnello ha vinto per sempre il peccato.

Nel cuore accogliamo lo Spinto nuovo:
e dono dl Cristo risono da morte;
fiorisca la Vita per Te, divin Fuoco,
consola i credenti, accendi la notte.

S’innalzi al Padre il cantico nuovo
dai cuori in festa, da Cristo redenti,
dal soffio d‘Amore, uniti in coro,
di gioia e speranza nel mondo ardenti.